La rivelazione

Nei codici della rivelazione si nasconde un ciclo universale che continuamente porta l’uomo ad annientare se stesso. La storia si ripete senza fine.

___

Innalza il calice della vittoria colmo di prevaricazioni ed attende sulla riva del fiume che giungano le Nazioni e si prostrino a chiedere misericordia.

Cavalca una bestia a sette teste: verità, guerra, fame, oro, desiderio, giustizia, potere. Verserà la coppa sul capo del Nazioni e la bestia si scatenerà su di loro fino a che anche lei sarà divorata. Infine la bestia attaccherà se stessa e dal suo sangue nascerà un’unica grande Nazione.

___

Dunque la salvezza è nel perdere tutto, nella rinuncia.

San Giorgio ha ucciso il drago perché ha rinunciato a tutto. Prima ha lasciato che il drago fosse incatenato dalla stessa fanciulla che aveva tenuto prigioniera.. poi ha chiesto la conversione del popolo. Senza la conversione sarebbero rimasti stati schiavi. La stessa fanciulla non avrebbe potuto fare altro che rimanere in catene con il drago se San Giorgio non l’avesse liberata.

Post navigation

La saga dell’eroe (Alchimia)

Horus sconfigge Apophis